fb
Master in Turismo Culturale e Enogastronomico

Master in Turismo Culturale e Enogastronomico

Programmazione, Marketing e Comunicazione

GIORNO

PROSSIME DATE
20/11/2019 - Roma
20/11/2019 - Milano

DURATA

DURATA
300 ore

FORMULA

FORMULA
Full Time

PAGAMENTO

PAGAMENTO
Rateizzabile

RICERCA

RICERCA
Alloggio

PREVISTO

PREVISTO
Stage/Voucher

Il Master, in accordo con i principali trend nel turismo, è progettato per formare esperti in grado di progettare un’offerta turistica integrata e sistemica capace di coinvolgere gli attori e le risorse del territorio con il fine di realizzare proposte turistiche attrattive verso il turismo domestico e il turismo estero.

In particolare saranno sviluppate le competenze tecniche professionali riguardanti la gestione del turismo “incoming” attraverso azioni coordinate di “destination management”. Oltre alla programmazione turistica un elemento di forte competitività è rappresentato dalla formazione nell’ambito della comunicazione digitale, web marketing e campagne di comunicazione.

OBIETTIVI E DESTINATARI

Il Master in Turismo Culturale e Enogastronomico forma esperti in grado di programmare itinerari di viaggio specifici per il turismo culturale e enogastronomico, soddisfacendo le richieste di diverse tipologie di target, sia nazionale che internazionale.

L'offerta formativa del Master consente di acquisire le competenze necessarie per la pianificazione strategica di un Piano Turistico, in tutte le sue fasi e in tutti i suoi aspetti, dalla creazione dell’itinerario di viaggio, alla gestione e distribuzione del prodotto turistico.

La formazione didattica in aula, i project work individuali e di gruppo e lo stage finale in Italia e all’estero, consentiranno di raggiungere un profilo altamente qualificato per la Programmazione Turistica Culturale e Enogastronomica nei settori: Leisure, Esperienziale, Culturale e Enogastronomico.

IL CANDIDATO IDEALE

Il nostro candidato ama programmare itinerari di viaggio ed eventi locali, che permettano di scoprire le bellezze naturali, culturali e enogastronomiche di una destinazione turistica. Il profilo del candidato rimanda ad una figura professionale dinamica, capace di creare interazione tra realtà produttive dell’accoglienza, dell’agroalimentare e delle amministrazioni locali responsabili dello sviluppo del territorio.

Master in Turismo Culturale e Enogastronomico

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

  • Programmatore turistico

  • Agente di viaggio, Travel designer

  • Esperto in destination management

  • Esperto nei servizi di turismo incoming

  • Esperto in organizzazione di eventi culturali ed enogastronomici

  • Auto-imprenditorialità/Libera professione

METOLOGIA DIDATTICA

Il Master in Turismo Culturale e Enogastronomico integra la formazione in aula e l’esperienza sul campo, presso agenzie di viaggi e Tour Operator in Italia e all’estero. Tutti i docenti del corso sono esperti del settore turistico e operano attivamente all’interno di agenzie di viaggi e Tour Operator.

PROGRAMMA DIDATTICO

Il Master in Turismo Culturale e Enogastronomico è strutturato in diversi moduli didattici suddivisi per aree.

  • Storia ed evoluzione del fenomeno turistico

  • Sistema Turismo: le imprese private e l’organizzazione turistica pubblica (OTA)

  • I turismi emergenti (esperienziale, sostenibile e responsabile)

  • Il Marketing Turistico: concetti e strumenti per la realizzazione del piano marketing

  • La comunicazione d’impresa – strategie e strumenti online e offline

  • Tecnica turistica (Voucher alberghieri, Biglietteria aerea e ferroviaria e noleggio, sistemi di prenotazione, documentazione di viaggio, polizze assicurative, visti e documenti per viaggiare)

  • Tecniche per la vendita dei viaggi al pubblico

  • Metodologia Travel Experience Design

  • Tecniche di Programmazione Turistica

  • Marketing Turistico – Domanda e Offerta

  • La Distribuzione Turistica

  • Antropologia del cibo e storia dell’alimentazione

  • Rapporti tra alimentazione, società e stili di vita

  • L’agricoltura biologica e biodinamica

  • L’alimentazione mediterranea e gli stili alimentari (vegan, vegetarianismo)

  • I “giacimenti enogastronomici”

  • Storia e motivazione dei marchi di qualità territoriale (DOC, DOCG, IGP, DOP)

  • Qualità e imitazione, il mercato dell’Italian Sounding: rischi, problematiche e opportunità per il mondo dell’agricoltura e del turismo in Italia

  • La mappatura del territorio

  • I beni ambientali e culturali come risorsa turistica

  • Studio dei flussi turistici effettivi e potenziali

  • Analisi delle infrastrutture e del sistema ricettivo

  • Strumenti di analisi per la definizione della strategia di posizionamento

  • Le imprese del turismo culturale ed enogastronomico

  • Le Organizzazioni e le Associazioni per la promozione del territorio

  • Le Organizzazioni che promuovono le eccellenze del sistema agroalimentare (le strade del vino e dei sapori, consorzi, sistema turistico locale)

  • Il sistema ricettivo del settore (agriturismi, strutture ricettive del turismo rurale)

  • Programmazione per lo sviluppo locale e la promozione territoriale

  • Elementi strutturali e analisi di fattibilità per la creazione degli itinerari turistici

  • Creazione e distribuzione di pacchetti di turismo culturale ed enogastronomico per il settore dei Tour Operator nazionali e internazionali

  • Dal marketing strategico al piano di comunicazione

  • Costruzione del piano di comunicazione – definizione degli obiettivi

  • Il concept della comunicazione –creatività e linguaggio

  • Strutture della comunicazione digitale (sito e canali social)

  • Social media management

  • Realizzazione di strumenti di comunicazione applicati alla promozione di prodotti turistici a carattere culturale ed enogastronomico

  • Rilascio della certificazione Internazionale General Distribution System Galileo – esame in sede

  • Visite sul territorio per entrare in contatto con le realtà del sistema turistico locale

  • Partecipazione ad alcune delle principali fiere del turismo, per un contatto diretto con gli operatori turistici: ITB–Berlino; BMT–Napoli; TTG–Rimini; BTO–Firenze; BIT Milano

  • Principi di comunicazione efficace

  • Comunicazione efficace e principi di pensiero sistemico

  • Team building e team working

  • Tecniche di public speaking

  • Marketing personale

  • Tecniche assertive per la gestione di negoziazioni, colloqui e controllo del sistema emotivo

Vuoi saperne di più?

Vuoi lavorare nel turismo?

Richiedi Informazioni

Riceverai subito la Brochure del Master




+39

STAGE

Sono attive da più di dieci anni, convenzioni con le principali Catene Alberghiere, Tour Operators, DMC (Destination Management Company) e DMO (Destination Management Organization), Agenzie di viaggio, Agenzie tour organizer, Compagnie crocieristiche, PCO (Professional Congress Organizer)

Durante le fasi di aula è prevista:

  • La revisione del curriculum

  • Lezioni di comunicazione efficace per sostenere il colloquio

  • Incontri con le imprese turistiche sulla base di colloqui fissati dall'ufficio Placement di ACT

  • Assistenza dell'organizzazione Performare – agenzia del lavoro

INTERNSHIP PROGRAMME

I partecipanti al Master potranno accedere ad una vasta selezione di partner internazionali con i quali ACT ha realizzato apposite convenzioni.

Per maggiori informazioni inviare una mail a info@accademiacreativaturismo.it

CERTIFICAZIONI

  • Diploma di Master

  • Certificazione informatica internazionale GDS Galileo

  • Attestato di Comunicazione efficace

BORSE DI STUDIO E RIDUZIONI

10% di sconto partecipando alla giornata gratuita di orientamento

Dal 10% al 30% Borse parziali

Il criterio per l'attribuzione delle borse di studio è basato sui dati del curriculum vitae e del colloquio motivazionale.

Colloquio a distanza

Chi non potesse partecipare alla giornata di orientamento potrà richiedere un colloquio telefonico e svolgere il test a distanza inviando una mail a info@accademiacreativaturismo.it o telefonando al nr. 0686984252.

*La modalità “colloquio a distanza” non da diritto all'attribuzione automatica del 10% di riduzione prevista per i candidati che partecipano fisicamente.