fb

Guida ambientale escursionistica

Guida ambientale escursionistica

È Guida Ambientale Escursionistica, altrimenti detta Guida Naturalistica, chi, per attività professionale, accompagna in sicurezza, a piedi o con altro mezzo di locomozione non a motore (fatto salvo l'uso degli stessi per raggiungere i luoghi di visita), persone singole o gruppi in ambienti naturali, anche innevati, assicurando anche la necessaria assistenza tecnica e svolgendo attività di didattica, educazione, interpretazione e divulgazione ambientale ed educazione alla sostenibilità. L'attività professionale della Guida Ambientale Escursionistica prevede la descrizione, la spiegazione e l'illustrazione degli aspetti ambientali, naturalistici, antropologici e culturali del territorio con connotazioni scientifico-culturali, conducendo in visita ad ambienti montani, collinari, di pianura e acquatici, anche antropizzati, compresi parchi ed aree protette, nonché ambienti o strutture espositive di carattere naturalistico, ecoambientale, etnologico ed ecologico, allo scopo di illustrarne gli elementi, le caratteristiche, i rapporti ecologici, il legame con la storia e le tradizioni culturali ed enogastronomiche, le attrattive paesaggistiche, e di fornire elementi di sostenibilità e di educazione ambientale. L'attività professionale della Guida Ambientale Escursionistica prevede inoltre la progettazione, programmazione e svolgimento di laboratori ed iniziative di didattica, educazione, interpretazione e divulgazione ambientale, anche affiancando, in ambito scolastico, il corpo insegnante.
Sono escluse dall'ambito professionale della Guida Ambientale Escursionistica tutte le attività e i percorsi che richiedano comunque l'uso di attrezzature e di tecniche alpinistiche, cioè corda, piccozza e ramponi.

Quali norme regolano la professione?
L'esercizio della professione di Guida Ambientale Escursionistica ricade sotto la legge 4/2013 (sulle cosiddette "professioni non ordinistiche") che dispone che tali professioni possono essere esercitate senza necessità di alcuna autorizzazione amministrativa, "patentino", abilitazione o altro. Nel contempo la legge riconosce l'esistenza di "associazioni di categoria" che garantiscano qualità e formazione dei propri soci...e AIGAE è al momento l'unica Associazione di categoria iscritta nelle liste ministeriali delle associazioni professionali ai sensi della succitata legge 4/2013.

OPPORTUNITA' PROFESSIONALI
La guida ambientale escursionistica può proporsi a chiunque operi nel settore del Turismo sostenibile e ne sia fruitore: da enti parco, agenzie di viaggi, aziende, scuole, gruppi italiani o stranieri, enti di promozione territoriale...

COMPETENZE E STRATEGIE D'INSERIMENTO PROFESSIONALE
La carriera di guida ambientale escursionistica dovrà necessariamente continuare ad essere arricchita da quel bagaglio di esperienze partiche, di aggiornamenti continui, di specializzazioni che nessun corso può sostituire. 

Vuoi diventare un Guida ambientale escursionistica?

Ecco i corsi ACT più indicati per diventare un Guida ambientale escursionistica

TORNA ALLE PROFESSIONI