fb

Consulente Turistico

Consulente Turistico

Il consulente turistico è un agente di viaggi che decide di lavorare in modo autonomo indirizzando la sua attività alla propria rete di clienti.  Il profilo è di una persona dinamica e creativa che ama organizzare e programmare viaggi per se stesso e per gli altri. Ha una naturale propensione a curare il cliente in tutte le fasi del viaggio. Le categorie di persone interessate a questa professione sono principalmente: persone con una ricca rete di contatti con la passione dei viaggi; persone che inseguendo la loro passione svolgono l'attività come lavoro integrativo; ex agenti di viaggio interessati a lavorare in autonomia senza i vincoli di una struttura fisica con orari rigidi.

OPPORTUNITA' PROFESSIONALI

Normalmente il consulente turistico opera in collegamento con un'agenzia “madre” che garantisce l'attività sotto il profilo giuridico e amministrativo. L'agenzia madre a sua volta offrirà al consulente la possibilità di prenotare viaggi attraverso i principali Tour Operator, ed i collegamenti ai siti web riservati ai professionisti del settore per prenotare servizi turistici e biglietterie di vario tipo fondamentali per la sua attività.

COMPETENZE PROFESSIONALI RICHIESTE DAL SETTORE

Oltre alle competenze professionali già elencate nella figura professionale dell'Agente di Viaggi, che rappresentano la base tecnica su cui basare l'attività, il consulente turistico dovrà acquisire competenze più specifiche riguardo alla capacità di attivare iniziative commerciali utili alla creazione di partnership. Inoltre, dovrà sviluppare le competenze per un approccio consulenziale alla vendita e sviluppare capacità efficaci nella comunicazione interpersonale. Così come per l'agente di viaggi, e probabilmente anche in misura maggiore, il consulente turistico dovrà applicarsi con costanza alla creazione della sua community di contatti attraverso i principali social e motori di ricerca internet per aumentare la sua visibilità e quindi le prospettive di guadagno.

STRATEGIE D'INSERIMENTO PROFESSIONALE

Per svolgere l'attività di consulente turistico con efficienza e non si hanno esperienze precedenti significative, è fuor di dubbio necessario un periodo di formazione tecnica.

Infatti, è proprio la mancanza di preparazione il motivo critico principale che impedisce la riuscita dell'attività del consulente turistico.  Sul piano strategico i consulenti turistici in genere scelgono di proporsi sia come esperti di una o più destinazioni turistiche che già conoscono, sia come consulenti più generalisti.

Vuoi diventare un Consulente Turistico?

Ecco i corsi ACT più indicati per diventare un Consulente Turistico

TORNA ALLE PROFESSIONI