fb
Master di specializzazione in Turismo Sostenibile e Responsabile

Master in Turismo Sostenibile e Responsabile

Imprenditorialità e management del turismo sostenibile

DURATA

DURATA
400 ore

PREVISTO

PREVISTO
Pagamento rateizzabile

PLACEMENT

PLACEMENT
Stage

LIVE PROJECT

LIVE PROJECT
Attestato

PROSSIME DATE

DATA PARTENZA

FREQUENZA

FORMULA

SEDE

14/10/2024 INFRASETTIMANALE ONLINE
14/10/2024 INFRASETTIMANALE FLEX LEARN ROMA / MILANO

Il Master, con l’alto patrocinio di AITR – Associazione Italiana Turismo Responsabile, è stato progettato dall’Accademia Creativa Turismo by Idee per Viaggiare con l’organizzazione tecnica di IPV Lab srl.

Il Master è il percorso di alta formazione “Full Training” che forma manager e tecnici del turismo per un inserimento professionale all’interno delle principali imprese turistiche operanti nel settore del Turismo sostenibile e responsabile.

I contesti di riferimento del Master sono rappresentati dalle diverse espressioni del Turismo Sostenibile: dal Turismo Responsabile alle pratiche del Turismo Outdoor (trekking, cicloturismo, turismo acquatico); dal Turismo avventura a Turismo sportivo; dal turismo culturale ed esperienziale al turismo destinato ai campi estivi per i giovani e ai progetti di educazione ambientale fino al turismo legato ai progetti di cooperazione e allo sviluppo locale.

OBIETTIVI

Il Master è progettato con l’intento di offrire un reale valore competitivo ai partecipanti, grazie alla formazione di un set di competenze teorico-pratiche altamente specializzate e aggiornate.

Il piano formativo ripercorre le linee guida di Istituzioni nazionali e internazionali che definiscono le modalità di accesso e le pratiche del turismo sostenibile in tutte le sue forme. Il Master è inoltre in linea con i nuovi trend della domanda turistica rappresentata dai nuovi viaggiatori per i quali, il valore dell’autenticità delle esperienze, il rapporto con le comunità locali e il rispetto dell’ambiente, sono elementi imprescindibili del loro modo di viaggiare.

Obiettivi specifici:

  • Ideazione, programmazione e collaudo di cataloghi turistici sostenibili

  • Definizione di strategie di marketing per il posizionamento dell’offerta turistica

  • Progettazione di piani di comunicazione offline e online per la comunicazione delle iniziative turistiche (cataloghi, eventi, offerte mirate)

  • Progettazione di iniziative turistiche per la promozione del territorio in collaborazione con gli stakeholder pubblici e privati che operano sul territorio

  • Progettazione di programmi e iniziative turistiche a favore di target con esigenze specifiche con finalità di turismo, educazione ambientale, socializzazione

  • Autoimprenditorialità

DESTINATARI

Il Master è rivolto a studenti provenienti da lauree con indirizzo turistico, linguistico, socio-economico, antropologico e ambientale. Il Master è rivolto inoltre a professionisti del settore turistico e a chiunque sia interessato a dar vita ad iniziative di auto-imprenditorialità finalizzate alla creazione di imprese turistiche.

IL CANDIDATO IDEALE

Il nostro candidato ideale ama programmare viaggi nel rispetto dell’ambiente e delle popolazioni visitate. Considera il viaggio come un mezzo per aumentare la consapevolezza, l’importanza e il rispetto delle diversità culturali. È consapevole che il turismo sostenibile sia uno dei veicoli fondamentali per difendere l’integrità del territorio e l’unicità culturale delle comunità locali, patrimonio materiale e immateriale da preservare per le nuove generazioni.

AREE DI STUDIO DEL MASTER

Tutte le aree prevedono la realizzazione di un project work per un apprendimento in profondità

  • DESTINATION MANAGEMENT - Studio delle pratiche di gestione sostenibile delle destinazioni turistiche e del marketing territoriale;

  • MARKETING TURISTICO – Studio delle dinamiche del mercato per la creazione di prodotti turistici innovativi; Realizzazione del piano di marketing analitico strategico e operativo;

  • PROGRAMMAZIONE TURISTICA – Studio delle metodologie per la progettazione di cataloghi turistici sostenibili e responsabili al fine di creare esperienze culturali, sportive e outdoor in armonia con i principi del turismo responsabile e sostenibile;

  • TRAVEL DESIGNER – Studio della metodologia ACT per la realizzazione viaggi a carattere esperienziale;

  • DISTRIBUZIONE TURISTICA – Analisi dei canali di distribuzione fisici e digitali per i prodotti e servizi turistici sostenibili. Pianificazione della commercializzazione e del Local Marketing;

  • PROGETTAZIONE TURISTICA – Studio della metodologia per la presentazione di progetti turistici in linea con i requisiti dei bandi regionali o europei. Utilizzo di processi creativi e partecipativi per la coprogettazione delle iniziative;

  • COMUNICAZIONE D’IMPRESA – Studio degli elementi del piano di comunicazione - strumenti e metodologie - per la promozione di cataloghi e iniziative turistiche: dalla definizione degli obiettivi della comunicazione, alla segmentazione

  • COMUNICAZIONE DIGITALE – studio delle tecniche di social media management utili alla promozione di viaggi e servizi turistici; strategie di content marketing e storytelling d’impresa, adattate alle varie piattaforme social, fondamentali per la costruzione di una salda reputazione nel mercato digitale; apprendimento dei principali format (blog-post, reel, stories etc)

Master in Turismo Sostenibile e Responsabile

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

  • Tour operator specializzati in turismo outdoor (ecoturismo e turismo sportivo, turismo avventura);

  • Tour operator specializzati nel turismo enogastronomico

  • Agenzie e tour operator specializzati in turismo responsabile con riferimento alle organizzazioni aderenti ad AITR;

  • Collaborazioni con Enti e amministrazioni locali e con le istituzioni dei parchi e delle riserve naturali;

  • Collaborazioni con amministrazioni locali e con le istituzioni dei parchi e delle riserve naturali;

  • Organizzazioni di consulenza turistica;

  • Organizzazioni specializzate in progetti di sviluppo turistico locale che operarono con finanziamenti pubblici e privati;

  • Autoimprenditorialità - Avvio di startup turistiche

FIGURE PROFESSIONALI

  • Travel designer

  • Programmatore di cataloghi di turismo sostenibile per viaggi nazionali e internazionali

  • Esperto programmatore di turismo responsabile ed ecoturismo;

  • Esperto nella distribuzione di prodotti turistici sostenibili;

  • Esperto Marketing e Comunicazione turistica

  • Esperto comunicazione digitale (web, social, blogging)

  • Progettista del turismo outdoor per programmi di sviluppo e promozione turistica territoriali

  • Consulente turistico & Travel organizer

METODOLOGIA DIDATTICA

Il Master si avvale di una didattica esperienziale che si basa sulla realizzazione progressiva di project work sia di gruppo che individuali. Vi è inoltre l'opportunità di partecipazione ad alcune delle principali fiere del turismo per un contatto diretto con gli operatori turistici.

Sono previsti inoltre:

  • Workshop con operatori turistici

  • Visite sul territorio per entrare in contatto con le realtà del sistema turistico locale

Modalità di fruizione del Master

La progettazione del master garantisce lo stesso livello di apprendimento indipendentemente dalla scelta di formazione in presenza o a distanza. Il master è frequentabile nei seguenti modi:

Flex-learn

che prevede l’erogazione dei moduli formativi in parte a distanza e parte in presenza.

Didattica a distanza

partecipando alle lezioni in modalità streming online.

I partecipanti che scelgono l’opzione della formazione a distanza, qualora lo desiderassero, potranno partecipare anche ai moduli previsti nella modalità di frequenza in presenza.

RECUPERO DELLE LEZIONI

L’erogazione delle lezioni è garantita in live streaming con la possibilità di ottenere la registrazione delle lezioni eventualmente non frequentate

PROGRAMMA DIDATTICO

Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile è strutturato in diversi moduli didattici suddivisi per aree

  • Storia e Evoluzione del Turismo: Dalle origini al contesto contemporaneo

  • Sistema Turismo: Imprese Private e Organizzazione Pubblica

  • I turismi: le molteplici forme e tipologie di esperienze turistiche

  • Principi del Turismo Sostenibile: Verso una Pratica Responsabile

  • Gli effetti negativi del turismo: Overtourism, Turismo sessuale minorile, deterioramento delle comunità e dell’ambiente naturale, gestione delle risorse idriche e cambiamenti climatici

  • Turismi Emergenti: Esperienziale, Ecoturistico e Responsabile

  • Studio della Destinazione Turistica: Approccio Geografico, Antropologico ed Economico

  • Aspetti Legislativi nel Settore del Turismo: Regole e Normative

  • Tecnica turistica: viaggi individuali e di gruppo

  • Biglietteria aerea, ferroviaria e navale

  • Documenti di viaggio (hotel, trasferimenti, noleggi)

  • Servizi accessori: polizze assicurative, vaccinazioni, visti e norme doganali

  • Contratto di viaggio

  • Studio del sistema GDS Galileo di Travelport – General Distribution System

  • Apprendimento dei sistemi di prenotazione professionali in uso nelle imprese turistiche

  • Laboratorio pratico

  • Studio del piano di marketing per la realizzazione di un catalogo turistico

  • Fase analitica - Raccolta informazioni e modelli di analisti (SA) per la ideazione di nuovi cataloghi turistici

  • Fase strategica - Definizione dell’area di posizionamento del nuovo prodotto turistico

  • Fase Operativa – Realizzazione del piano operativo (Product, Placement, Price, Promotion)

  • Comunicazione Turistica: Definizione degli obiettivi chiari e mirati

  • Identificazione delle Buyer Personas: Conoscere il pubblico di riferimento

  • Media Strategy: Scelta dei canali per la comunicazione efficace

  • Content Strategy: Creazione dei contenuti

  • Implementazione del Communication Mix: Strategie di Comunicazione per la massimizzazione dell’impatto

  • Strategie di Marketing Digitale: Approcci e tattiche per la comunicazione online

  • Social Media Management: Ottimizzare la presenza e l'engagement sui canali social

  • SEO e SEM: Massimizzare la visibilità e il posizionamento sui motori di ricerca

  • Content Marketing: Creare contenuti coinvolgenti e rilevanti per il pubblico online

  • Analisi e Misurazione delle Performance: Valutare l'effettività delle strategie di comunicazione digitale

  • Scopi e organizzazione delle imprese turistiche che operano come organizzatori di viaggi (tour operator, agenzie tour organizer)

  • Apprendimento della metodologia per la programmazione: Ideazione, costruzione e collaudo dei cataloghi turistici

  • Metodologia Travel design – definizione della struttura concettuale e narrativa del prodotto turistico (concept, storytelling, segmento di target, storyliving)

  • La pianificazione commerciale per la distribuzione del catalogo turistico

  • Organizzazione dei sistemi booking per la gestione delle richieste di prenotazione

  • L’offerta di turismo Incoming - Programmare viaggi in Italia per il turismo internazionale

  • Organizzazione del turismo Incoming internazionale e domestico

  • Il mercato turistico Incoming in Italia e le principali fiere internazionali

  • Studio del processo di programmazione e vendita di viaggi Incoming individuali e di gruppo

AREA COMMERCIALE - LA DISTRIBUZIONE TURISTICA: CANALI DIRETTI & NETWORK TRAVEL

  • Scopi e organizzazione delle imprese della distribuzione turistica

  • Agenzie di viaggi e Network Travel

  • Agenzie e reti specializzate per la vendita di viaggi ecoturistici

  • OTA – Online travel agency

  • Costituzione, organizzazione e operatività di un’agenzia di viaggi

  • Vendere viaggi - tecniche di vendita consulenziale

  • Realizzazione dei preventivi professionali

  • Attività di local marketing

  • Presentazione di proposte e preventivi di viaggio da rivolgere a privati, enti e aziende.

LAB – 4 FOCUS TURISTICI TEMATICI

In collaborazione con Enti, Organizzazioni e Imprese Leader a livello nazionale

Acquisire competenze specialistiche per ottenere un vantaggio competitivo nel mercato del lavoro

I focus tematici rappresentano degli approfondimenti sulle tematiche emergenti del turismo e vedono il coinvolgimento nella didattica di Enti, Organizzazioni e Aziende leader a livello nazionale. Sono laboratori professionali che ricreano le normali condizioni di lavoro all’interno dell’impresa turistica.

L’obiettivo è portare i partecipanti ad un profondo grado di competenza e di vantaggio competitivo sulle tematiche emergenti del turismo.

In collaborazione con

  • Cibo, Cultura e Turismo: Esplorare l'Intreccio tra Gastronomia e Tradizioni Culturali

  • Educazione al Gusto: Valorizzare la Consapevolezza del Cibo e dell'Ambiente

  • Giacimenti Enogastronomici: Scoprire le Eccellenze e le Risorse del Settore Agroalimentare

  • Marchi di Qualità nel Settore Agroalimentare: Identificare e Promuovere le Eccellenze del Territorio

  • Interventi didattici con Istituzioni, cantine produttori, allevatori in merito alle differenti tipologie di coltivazione e di allevamento

  • Turismo Culturale ed Enogastronomico: Il Ruolo dei Turisti e delle Imprese nel Settore

  • Programmazione di Itinerari Culturali ed Enogastronomici: Creare Esperienze Autentiche per i Visitatori

  • Visite Didattiche per la Conoscenza del Territorio e delle Imprese Enogastronomiche

LAB – Creazione di un viaggio esperienziale per il turismo enogastronomico in Italia rivolto a viaggiatori esteri

In collaborazione con

  • Principi del Turismo Responsabile e Sostenibile: Guida per un Approccio Etico e Consapevole

  • Accessibilità nel Turismo: Creare Esperienze Inclusive per Tutti

  • Certificazioni per la Sostenibilità Ambientale

  • Turismi Sostenibili – Le tipologie di turismo sostenibile, criteri e pratiche

  • Operatori del Turismo Responsabile: AITR - Associazione Italiana Turismo Responsabile: Missione e Ruolo

  • Marketing Ambientale nel Settore Turistico: Strategie per la Promozione

  • Comunicare il Turismo Responsabile e sostenibile: Strumenti e Approcci per una Comunicazione Efficace

LAB – Creazione di un viaggio internazionale per il turismo outdoor

In collaborazione con

  • Mobilità sostenibile nel turismo slow: Tendenza verso forme di trasporto sostenibile

  • Valorizzazione delle risorse locali: Scoperta delle risorse naturali e culturali del territorio

  • Infrastrutture a supporto: Sviluppo di percorsi ciclabili e trasporto pubblico efficiente

  • Esperienze autentiche: Immersione nella cultura locale e partecipazione attiva

  • Benefici per la salute: Promozione dell'attività fisica e del benessere dei viaggiatori

LAB – Creazione di una proposta turistica di comunità sul modello “Piccole patrie”

  • Apprendere le metodologie per l’analisi e la mappatura digitale del territorio;

  • Apprendere la metodologia per definire un piano di progettazione di un evento, itinerario, servizio o prodotto turistico;

  • Saper definire gli elementi del piano di marketing territoriale per lo studio dello scenario di progetto;

  • Definire gli aspetti economici, operativi e il cronoprogramma del piano di progettazione;

  • Proporre e realizzare un’idea per lo sviluppo del turismo locale attraverso le tecniche di progettazione europea: metodo, strumenti e buone prassi

LAB – Project work applicato alla progettazione attraverso la metodologia della progettazione europea

BORSE DI STUDIO

  • Una Borsa di studio a copertura totale offerta da AITR – Associazione Italiana Turismo Responsabile sulla base di crediti curriculari e colloquio motivazionale, con esclusione della quota di iscrizione determinata in euro 500,00;

  • Fino a 5 borse di studio da 1.000,00 per ogni edizione del Master assegnate su base curriculare – attività professionali o partecipazione a progetti coerenti con le aree di studio del master

  • Riduzioni fino al 30% per crediti formativi curriculari a valere su:

    • effettuazione di stage curriculari o extra-curriculari;

    • partecipazione a progetti e iniziative di promozione turistica;

    • creazione di progetti digitali (blog, siti, reportage, etc);

    • tesi di laurea coerenti con il piano di studi del master.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione base è riportata all’interno della brochure del Master scaricabile qui. la quota definitiva sarà invece comunicata al candidato entro 24 ore dall’invio del CV e dall’effettuazione del colloquio conoscitivo via zoom.

Il candidato per la partecipazione al Master potrà avvalersi della eventuale borsa di studio assegnata o della riduzione conseguente al riconoscimento di crediti formativi

4 OPPORTUNITA’ POST MASTER

ACT è al servizio dei partecipanti anche al termine del percorso di studi attraverso iniziative finalizzate all’inserimento professionale

Il servizio Stage è garantito ai partecipanti con un’età non superiore ai 35 anni. Sono attive da più di quindici anni partnership con le principali realtà che operano nel settore del turismo sostenibile, sia nell’organizzazione dei viaggi in Italia e all’estero (Tour operator e Agenzie Tour Organizer), sia nella organizzazione e promozione delle destinazioni turistiche (DMC, DMO, Consulenza) settore del turismo sostenibile.

Sono inoltre attive convenzioni per l’attivazione degli Stage con i principali Tour Operator italiani del sistema ASTOI, Catene alberghiere e Agenzie Eventi.

Durante il percorso didattico è prevista:

  • La revisione del curriculum

  • Lezioni di comunicazione efficace per sostenere il colloquio

  • Incontri con le imprese turistiche

  • Assistenza dell'organizzazione Performare - agenzia del lavoro

Nell’ambito del percorso formativo seguito lo studente potrà essere prevista la partecipazione ad approfondimenti didattici tematici in collaborazione con le aziende turistiche Tale partecipazione, di carattere facoltativo e non obbligatorio, darà diritto all’ottenimento di un attestato

L’internship programma è attivato con aziende partner che operano su destinazioni estere. Gli studenti interessati potranno candidarsi per le posizioni aperte da ACT. L’ufficio placement provvederà ad istruire la pratica con l’Ente committente

L’internship programma è attivato con aziende partner che operano su destinazioni estere. Gli studenti interessati potranno candidarsi per le posizioni aperte da ACT. L’ufficio placement provvederà ad istruire la pratica con l’Ente committente

Al termine del percorso coloro che volessero avviare un’attività di consulenza nella programmazione e vendita dei viaggi potranno aderire gratuitamente alla rete dei consulenti ACT Travel. L’adesione alla rete garantisce:

  • La copertura legale ACT TRAVEL per la vendita dei viaggi guadagnando una commissione

  • L’accesso ad una lista di fornitori a livello nazionale per l’acquisizione dei pacchetti e servizi turistici

  • L’ aggiornamento costante grazie alle numerose iniziative formative gratuite

  • L’assistenza di un ufficio Booking riservato che garantisce il supporto ai consulenti durante le attività di programmazione e vendita dei viaggi.

  • La partecipazione alla rete dei Travel Designer composta da oltre 100 consulenti ACT Travel

Vuoi saperne di più?

Vuoi lavorare nel turismo?

Richiedi Informazioni

Riceverai subito la Brochure del Master




+39

CERTIFICAZIONI

  • Diploma di Master sottoscritto dalle aziende partner

  • Attestato di travel designer

  • Attestato di comunicazione efficace

  • Certificazione Internazionale Gds

Su richiesta potranno essere rilasciate specifiche attestazioni sulle materie di studio del Master

Scopri tutti gli Open Day gratuiti

RICHIEDI INFORMAZIONI